Il Moie Vallesina continua a lavorare con un Gabrielloni in più

E’ iniziata una nuova stagione per la Moie Vallesina Asd che ha iniziato a correre per prepararsi al prossimo campionato di Promozione. Sempre in prima linea il presidente Roberto Possanzini affiancato dal direttore sportivo Graziano Tittarelli che è stato impegnato nel corso dell’estate per allestire una rosa competitiva in grado di svolgere un ruolo da protagonista. Confermatissimo l’allenatore Matteo Rossi che resta anche responsabile del settore giovanile dando così conferma al progetto che vuole dare continuità al lavoro svolto da anni nel settore giovanile. Proprio nel primo giorno in cui la squadra si è riunita è stato proprio il presidente Possanzini ad affermare: “Abbiamo enorme fiducia in ognuno di voi, vi abbiamo scelto e contiamo sulle vostre qualità tecniche, ma anche umane perché non amiamo che nessuno di voi sia solo un bravo giocatore. L’obiettivo è chiaro: puntiamo ai play off. La rosa è composta di giovani e di esperti. Ai più esperti chiedo di dare una mano ai giovani, ma a quest’ultimi chiedo di non approfittare di questo. Le responsabilità devono essere comuni. Per noi è un motivo di soddisfazione avere dei ragazzi del 2000 del nostro settore giovanile in prima squadra e questo deve essere non un punto di arrivo, ma un motivo per voler crescere ulteriormente. Da parte nostra promettiamo e garantiamo serietà, la stessa cosa chiediamo a ognuno di voi”. Serietà e lavoro sono state le parole utilizzate dall’allenatore Matteo Rossi che ha detto: “Senza queste due componenti non si va da nessuna parte. C’è il momento in cui scherzare e il momento in cui bisogna solo impegnarsi e guardare a quelli che sono i nostri compiti. Siamo chiamati a rispondere sul campo a quanto chiesto dalla società e ogni settimana dovremo confermarci e ripartire da zero”. Articolato il programma delle amichevoli: dopo quelle con il Belvedere e la Sampaolese, domani  test con il Cupramontana e mercoledì 6 settembre alle ore 19 col Monserra Calcio (allo stadio Pierucci di Moie). Intanto l’attaccante Tommaso Gabrielloni è ufficialmente un giocatore del Moie Vallesina Asd. Nato il 17 agosto 1982 è un rinforzo di grande pregio per il sodalizio rossoblu. Gabrielloni ha, infatti, un curriculum di lusso, tutto tra serie D ed Eccellenza, dove ha vestito la maglia della Jesina e della Biagio Nazzaro. Gabrielloni si è già unito al gruppo con cui ha iniziato la preparazione sotto la guida del tecnico Matteo Rossi.

21151461_1239624226183395_8827674100846551626_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...