Castelfidardo si prosegue a lavorare, sabato 5 Agosto la presentazione

Sabato, 5 agosto 2017 alle ore 20.00, in Piazza della Repubblica, il Gsd Castelfidardo presenta alle più alte cariche cittadine ed a tutti gli sportivi la nuova compagine societaria, lo staff tecnico e i giocatori vecchi e nuovi che andranno a comporre l’organico che affronterà la prossima stagione di Serie D. Una serata con intrattenimento che ci auguriamo possa raccogliere la presenza di tanti tifosi per far sentire alla squadra l’ormai proverbiale calore del tifo biancoverde. Mentre è terminata la prima settimana di preparazione. Settimana filata via senza alcun intoppo, massima disponibilità da parte di tutti i ragazzi, confermati, nuovi ed in prova. Segno evidente che tutti ci tengono ad iniziare al meglio la nuova stagione. Molto lavoro fisico sapientemente dosato dal preparatore atletico Antinori intervallato da prove tecnico-tattiche con Vagnoni che richiede attenzione maniacale sulle diverse situazioni di gioco e cambimenti di modulo tattico. La conferma di tutto ciò si è avuta ieri nella partitella finale quando effettivamente si è passati da un 4-3-3- iniziale per poi finire con il 3-5-2. Buone sensazioni avute dal tecnico, come sentirete in coda, in sede di intervista, ma anche dai numerosi tifosi presenti in tribuna, al Vecchio Comunale, nonchè dalla dirigenza presente al completo.  Prima dell’allenamento l’incontro dei giocatori e dello staff tecnico con gli “ultras biancoverdi” che hanno salutato la squadra assicurandole, come sempre, appoggio incondizionato chiedendo, come normale che sia, di onorare la maglia e dare sempre il 100%.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...