Festa grande per i 70 anni del Camerano

Camerano ha festeggiato con una splendida cerimonia i settant’anni di attività calcistica. Venerdì 26 maggio presso la Sala Consigliare del Comune di Camerano ha avuto luogo una serata dal titolo “Il cielo è sempre più gialloblu” per omaggiare al meglio un’eccellenza sportiva del nostro territorio, nata nel nome della SS Scandalli nel 1947, cresciuta per 29 anni come US Cameranese, sino all’84, e dalla stagione successiva prese il nome di Camerano Calcio che porta avanti questo nome perciò da quasi 33 anni. Molteplici le autorità presenti tra cui il Sindaco di Camerano Annalisa Del Bello, l’Assessore allo Sport Marco Principi, il Consigliere del Comitato Regionale Marche Giorgio Moretti, il Presidente del Coni Fabio Luna, nonché tante vecchie glorie del Camerano Calcio che hanno lasciato ricordi indelebili nella memoria di tutto il paese. Dopo i saluti delle istituzioni, e della mamma di un’eccellenza dello sport nazionale quale Giammarco Tamberi, Sabrina Piastrellini – cameranese doc -, si sono susseguiti i personaggi che hanno trainato il Camerano per 70 anni. Ha aperto le danze Fiorenzo Santini, organizzatore della serata, il quale ha svelato una lunga serie di aneddoti legati all’universo gialloblu, seguito dallo storico Geremia Ragnini, per tutti Girin, che ha emozionato la platea con i racconti della fondazione della società. Particolarmente apprezzati anche gli interventi di Adalberto Magnante, ex presidente per oltre 25 anni, Giuseppe Vitaioli, ex giocatore, allenatore e dirigente del Camerano e dell’attuale presidente Giuseppe Giacomelli. La festa, presentata da Giacomo Giampieri, è stata inframezzata anche da alcuni materiali audiovisivi, tra cui i saluti di Maurizio Compagnoni giornalista di Sky, Andrea Elefante, firma di punta della Gazzetta dello Sport, e Sandro Walter Salvioni, ex allenatore dell’Ancona, molto affezionato alla città di Camerano nella quale con i dorici soggiornava nei raduni all’Hotel Tre Querce. Il numeroso pubblico accorso, nel quale erano presenti anche svariati personaggi dell’attuale società, giocatori e dirigenti, e tanti bandiere del passato, ha applaudito a scena aperta la poesia del poeta cameranese Rolando Mazzoni sulla squadra del paese e il video della finale del ‘74/’75 tra Camerano e Chiaravalle vinta per 1-0 che segnò lo sbarco in Prima Categoria. Ai 250 e oltre presenti è stato consegnato un attestato di partecipazione, per una serata che rimarrà per sempre impressa nella memoria di tutti. Trovate tutte le immagini della festa nella sezione>media>foto. Clicca qui per vederle!

DSC_3095

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...