La capolista Ponterio e l’imbattibilità del girone di ritorno.

Il Ponterio viaggia spedito in vetta al campionato di Seconda Categoria C. Gli arancio neri occupano la prima piazza con 52 punti, staccando di tre punti i diretti rivali del Serra San Abbondio. Anche i numeri sono importanti per la compagine di mister Davide Avaltroni, con uno dei migliori attacchi del girone e la miglior difesa, con solo 22 reti al passivo, oltre all’imbattibilità nel girone di ritorno. Ne parliamo con Luca Tomassetti, vice di mister Avaltroni.

Ciao Luca, un campionato fin qui molto positivo per gli arancio neri.

“Si siamo molto soddisfatti di questo campionato: l’obiettivo di inizio stagione era quello di migliorare il campionato dell’anno scorso, quando chiudemmo con 49 punti. A tre partite dalla fine della regular season siamo in vetta con 52 punti e i play-off sono ormai matematici, quindi ci siamo già migliorati. La società è soddisfatta e in questo girone di ritorno abbiamo collezionato 9 vittorie e 3 pareggi, speriamo di continuare così fino alla fine e stiamo lavorando per concludere bene”.

Bè siete in vetta, è vero che i play-off sono matematici, però un pensierino alla promozione diretta lo starete facendo…

“Chi vivrà vedrà…per ora rimaniamo con i piedi per terra e ce la giochiamo per fare più punti possibili. Noi viviamo giorno per giorno, lavorando partita dopo partita come abbiamo fatto nel corso di questa stagione, senza voli pindarici.”

Il girone C è molto combattuto e tirato. Una rivelazione del torneo e una squadra da cui ti aspettavi di più.

“È un girone molto competitivo: ad inizio anno non c’era una compagine che partiva come favorita, a differenza della passata stagione quando c’era il Monserra, e la classifica è molto corta. Dalla prima all’ultima giornata tutto è in ballo: puoi vincere con le prime e perdere con le ultime. Non c’è nulla di scontanto. Mi ha colpito molto il Chiaravalle e l’Ostra Vetere, che ha un buon gruppo di ragazzi del posto, mentre vere e proprie delusioni non le ho, perchè come ho detto siamo partiti ad inizio stagione in cui si sapeva che sarebbe stato un torneo equilibrato.”

Come ti trovi con mister Avaltroni ed in questa società?

“La società non ci fa mancare niente ed è un ottimo ambiente in cui lavorare. I risultati aiutano e abbiamo anche un buon seguito. Con il mister mi trovo molto bene, avendoci giocato insieme, quindi c’è anche un rapporto di amicizia molto bello.”

 

Matteo Valeri

IMG-20170413-WA0019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...