Jesina, bisogna rialzare la testa per chiudere al meglio la stagione

Rialzare la testa. È il diktat in casa Jesina. Periodo difficile per i leoncelli che sembrano essersi smarriti in questa parte finale di campionato. SCONFITTE. I biancorossi di Bugari sono reduci da tre ko consecutivi che hanno vanificato le vittorie casalinghe contro Sammaurese e Castelfidardo: i risultati contro Alfonsine, Vastese e San Nicolò sono da dimenticare. L’ultima sconfitta, pesante nel punteggio, è arrivata sul campo abruzzese contro la terza forza del campionato. Domenica la Jesina tornerà a giocare in casa. Scenderà il San Marino.
“Nelle prossime due partite dovremo ottenere almeno quattro punti – attacca il team manager Gilberto Focanti -. E sono sicuro che i ragazzi risponderanno presente. Crediamo nelle loro qualità. Solo che stiamo vivendo un periodo difficile dovuto a vari motivi, tra cui assenze e squalifiche”. ALTRO CHE PLAYOFF. Una Jesina lontana parente rispetto a quella d’inizio anno quando dalle parti del Carotti si sognavano addirittura i playoff. Delusione e tanta nei tifosi. Ora bisognerà stare lontano dai playout.
“Penso però che non avremo problemi, ma dovremo al più presto tornare a muovere la classifica”. IL CALENDARIO.  Potrebbe facilitare il compito alla Jesina visto che dopo l’impegno interno contro il San Marino i giocatori di Bugari scenderanno a Civitanova, fanalino di coda del girone. I leoncelli dovranno ancora osservare il turno di riposo previsto per i leoncelli nella quindicesima giornata, il 23 aprile. GIOVANI. Se fatica in classifica, la Jesina primeggia nella graduatoria provvisoria del Progetto “Giovani D valore” 2016/2017 che considera i minuti giocati dai fuoriquota in prima squadra. Un bel traguardo che fa sperare per il futuro.

Michele Carletti

16903454_1454035067948044_318946896700824012_o-1441-800-600-80

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...